Studio medico Malaguti Lamarche

www.malagutilamarche.it

Lo studio medico Malaguti Lamarche è portatore di una nuova metodologia che attraverso la interdisciplinarietà di neurofisiologia e biomeccanica del movimento ottiene risultati efficaci e duraturi nel tempo nella cura delle disfunzioni pelvi-perineali, limitando l’uso dei farmaci ed evitando il ricorso a terapie invasive.

Lo studio medico vuole portare a conoscenza del nuovo metodo un pubblico vasto con l’obiettivo di raggiungere sia la comunità scientifica sia i pazienti, portandoli al loro studio prima che siano sottoposti a terapie farmacologiche o chirurguche che possano compromettere la loro capacità di recupero funzionale.

  • Progetto grafico di immagine istituzionale dello studio medico.
  • Realizzazione di sito web collegato alle pagine social Facebook e Twitter e ottimizzato per l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca.
  • Creazione di una redazione per la produzione di contenuti testuali, fotografici e video, di carattere divulgativo e scientifico.
  • Distribuzione dei contenuti sui portali di informazione medica, attraverso canali social e stampa tradizionale.
  • Affiancamento costante dello studio per il mantenimento del flusso di comunicazione.
  • Progettazione su misura di un sistema gestionale per la refertazione, fatturazione, raccolta dati clinici e reportistica.

  • Il sito internet ha registrato una media di 600 visitatori unici per settimana a un mese dalla messa online.
  • Il primo mese di presenza sul web ha riscontrato 60 nuove richieste di contatto di cui 30 nuovi pazienti acquisiti.
  • I nuovi pazienti si presentano con una correta conoscenza delle metodologie mediche e delle patologie trattate dallo studio medico e con un atteggiamento favorevole all’esito del percorso terapeutico.


Il progetto raccontato dal medico.
La testimonianza dello studio Malaguti Lamarche
Siamo due professionisti impegnati ogni giorno nella cura dei nostri pazienti. Il nostro lavoro, nel campo delle disfunzioni pelviche e del movimento, è molto delicato. Sappiamo che quello che cercano i pazienti è soprattutto ascolto, dedizione e rispetto. E molti di loro usano Internet per trovare risposta alle loro domande. L’obiettivo era quello di aprire le porte del nostro studio anche sulla Rete con un’immagine vera e diretta. Abbiamo avuto numerosi contatti, ma non riuscivamo a trovare chi sapesse interpretare in modo efficace le nostre necessità di comunicazione.
Finalmente abbiamo conosciuto la squadra di Trenta3, costituita da professionisti che hanno saputo trasformare il nostro desiderio di comunicare in un progetto serio e concreto. Con il team di Trenta3 abbiamo pianificato una campagna di comunicazione digitale che è andata oltre la semplice creazione di un sito. Grazie a loro abbiamo compreso che il Web è un canale dalle grandi potenzialità per chi vuole condividere il proprio lavoro, l’innovazione, la passione, i risultati ed entrare in contatto con pazienti selezionati rispetto al proprio ambito di attività.
Il progetto è partito con un confronto che ci ha permesso di inquadrare correttamente gli obiettivi di comunicazione e avere così una visione più chiara di come la nostra attività avrebbe potuto svilupparsi e rafforzarsi con l’aiuto delle nuove tecnologie: una sinergia continua tra mezzi tradizionali, il sito internet e l’ufficio stampa, coniugati alla presenza sui social media.
Dopo tre mesi dalla messa online del sito, i risultati sono andati oltre le nostre aspettative. Nel primo mese il nostro studio ha ricevuto 30 nuove richieste di appuntamento e il sito conta una media di 600 visite a settimana. Volevamo un ritorno di immagine e di contatti e c’è stato. Senza sacrificare quello che siamo, la nostra storia e soprattutto rispettando un valore su tutti: la centralità del paziente nel nostro metodo di cura.

Comments are closed.